Si possono importare in WUFI® dati climatici definiti dall'utente?

Tutto rispetto all'utilizzo adequato di WUFI in Italia, in riferimento alle tradizioni edili locali, leggi, norme, regolamenti edilizi, ecc.
Post Reply
Eleonora
WUFI SupportTeam IBP
WUFI SupportTeam IBP
Posts: 52
Joined: Thu Jan 30, 2014 6:48 am -1100
Location: Holzkirchen

Si possono importare in WUFI® dati climatici definiti dall'utente?

Post by Eleonora » Thu Feb 26, 2015 3:05 am -1100

Sì, è possibile importare in WUFI® dati climatici definiti dall'utente. Allo scopo è stato creato un file Excel (CreateClimateFile.xls) che viene inserito, all'atto dell'installazione di WUFI® nella cartella Tools (il percorso è solitamente C:\Program Files\WUFI\Tools). Il file contiene una macro che permette di creare file climatici definiti da utente di estensione .WAC (per climi esterni) o .KLI (per climi interni / monitoraggi) compatibili con WUFI®.

Le istruzioni complete per l'uso di tale file si trovano sul nostro sito http://www.wufi.com -> Service -> Demo Films.
Informazioni specifiche sui parametri che è necessario inserire nel file si possono trovare qui: http://www.wufi.de/frame_en_wetterdaten.html
Eleonora Marra, IBP Holzkirchen

Leonardo
WUFI User
WUFI User
Posts: 4
Joined: Tue May 09, 2017 10:23 pm -1100

Re: Si possono importare in WUFI® dati climatici definiti dall'utente?

Post by Leonardo » Tue May 09, 2017 10:34 pm -1100

Buongiorno.
Tramite le informazioni racchiuse nel forum sto svolgendo il lavoro su WUFI per quanto riguarda la mia Tesi e adesso sto cercando di creare un dato climatico con il file Excel a cui si fa riferimento nel post. Quando ho inserito i dati necessari (spero sufficienti) alla creazione del file .WAC, clicco su "Export to .WAC file" il quale mi rimanda a Microsoft visual basic. Vorrei sapere come poter procedere da qui per ottenere un file da importare su WUFI.

Ringrazio in anticipo per la collaborazione.
Cordiali saluti.

Leonardo

Eleonora
WUFI SupportTeam IBP
WUFI SupportTeam IBP
Posts: 52
Joined: Thu Jan 30, 2014 6:48 am -1100
Location: Holzkirchen

Re: Si possono importare in WUFI® dati climatici definiti dall'utente?

Post by Eleonora » Fri May 12, 2017 1:33 am -1100

Salve,

una volta cliccato sul pulsante “Export to .WAC file” Excel dovrebbe generare il file climatico e non rimandare a VBA. È la prima volta che ci viene segnalato questo tipo di problema, pertanto è difficile fornire una soluzione precisa.

In primo luogo è bene accertarsi che il blocco delle Macro VBA in Excel sia stato disattivato (Developer > Macro Security).

Se le macro sono già attive, allora il problema può essere legato alla specifica versione di Excel in uso, e le consiglio di consultare l’Help di Microsoft.

Ad esempio, ci è noto che a seguito di alcuni aggiornamenti di sicurezza per Microsoft Office 2010 può accadere che le Macro di Excel non funzioni più.
La soluzione per Excel 2013 è di cancellare manualmente il file C:\Users\user.name\AppData\Local\Temp\Excel8.0\MSForms.exd
In alternativa scaricare il FixIt di Microsoft (sul sito https://support.microsoft.com/en-us/hel ... wsignin1.0, come da imagine allegata), un eseguibile che elimina automaticamente tutti i file con estensione .EXD.
Dopodiché i pulsanti Macro di Excel dovrebbero funzionare normalmente.

Spero di esserle stata di aiuto.

Saluti da Holzkirchen,
Eleonora
Attachments
Probelma Macro.png
Probelma Macro.png (46.1 KiB) Viewed 2334 times
Eleonora Marra, IBP Holzkirchen

Leonardo
WUFI User
WUFI User
Posts: 4
Joined: Tue May 09, 2017 10:23 pm -1100

Re: Si possono importare in WUFI® dati climatici definiti dall'utente?

Post by Leonardo » Fri May 12, 2017 5:18 am -1100

Salve,

grazie della risposta veloce ed esauriente, mi è stata di aiuto come del resto tutto il materiale sul forum. Sono riuscito a fare l'esportazione dei dati perché probabilmente la macro era bloccata oltre che da Excel anche dall'anti-virus del PC. Ora sto cercando di capire come fare a esportare tutte le colonne che mi interessano. Se ho problemi le scrivo nei prossimi giorni.
Grazie ancora della disponibilità.

Cordiali saluti,
Leonardo

Post Reply